Tornano i “The Cure” con un nuovo album

“Sarà molto dark e profondo, non ci saranno canzoni brevi” questa è una delle prime dichiarazioni che riguardano il nuovo album dei The Cure.

I Cure stanno per tornare a distanza di dodici anni da “4:13 Dream”, il loro ultimo album, che riale al 2008.
Il nuovo disco uscirà nel 2021, Reeves Gabrels, chitarrista, ha spiegato che questo album è stato ispirato da “un paio di anni davvero difficili”.

Per questo motivo i nuovi brani saranno cupi. Ha inoltre spiegato i motivi per cui questi anni sono stati così difficili: “Una delle conseguenze dell’invecchiare è che le persone intorno a te continuano a morire. Tutti noi abbiamo perso dei parenti. Robert (Smith) ha perso suo fratello, io ho perso il mio patrigno e mio suocero. In alcuni casi è successo mentre eravamo in giro a fare tour e questo ha rappresentato una sofferenza in più”.

(Fonte immagine in evidenza: Facebook/The Cure)