38 anni di “Thriller”

Era il 30 novembre 1982 quando uscì l’album che cambiò la storia della musica: “Thriller” di Micheal Jackson. Oltre ad essere stato l’album più importante dell’artista, è stato anche il più venduto di sempre.

Nel giorno del suo trentottesimo compleanno scopriamo alcune curiosità su un disco divenuto con gli anni una pietra miliare: è l’album che si è confermato un Guinnes dei Primati per aver raggiunto le 110 mila copie. Micheal fu il primo artista a ricevere 8 Grammy Awards in una sola serata, la prima posizione fu raggiunta dal singolo Beat It e Billie Jean. Thriller ha ricevuto 101 dischi di platino, 17 di diamante e 8 dischi d’oro. Il famoso assolo di chitarra di Beat It è suonato da Eddie Van Halen. Gli ululati che si sentono all’inizio di Thriller dovevano essere emessi da un cane, poi però fu lo stesso Micheal ha registrarli. infine È al 20° posto nella classifica dei 500 Migliori album di tutti i tempi di Rolling Stone, e al 7° in quella dei 100 Migliori album degli Anni Ottanta, mentre nella classifica dei migliori album della Rock and Roll Hall of Fame si piazza al 3° posto.

Riascoltiamo uno dei suoi più grandi successi;

(Fonte immagine in evidenza: Micheal Jackson/Facebook)