Nick Cave ha scritto dodici litanie

Nick Cave, cantautore e frontman dei Bad Seeds, ha scritto 12 “litanie” come libretto per una nuova opera da camera del compositore belga Nicholas Lens, con il quale aveva già collaborato per “Shell Shock” (2014).

Lens descrive L.I.T.A.N.I.E.S. come “una forma pura di poesia … una forma lirica di minimalismo che potrebbe portare a uno stato di trance”.

L’idea dell’opera è stata concepita durante il lockdown. Nick Cave ha accettato immediatamente di realizzare il libretto scrivendo 12 litanie accorgendosi che in realtà aveva scritto litanie per tutta la vita.

Queste le sue parole: “Ero in lockdown, il mio tour era stato cancellato e vivevo una specie di strano malessere, al tempo stesso apocalittico e noioso. Nicholas mi ha chiamato e mi ha chiesto se avrei voluto scrivere ‘dodici litanie’. Ho accettato volentieri. La prima cosa che ho fatto dopo aver messo giù il telefono è stata cercare il significato di ‘litania’. Ho appreso così che una litania è ‘una serie di petizioni religiose’, e mi sono reso conto che per tutta la vita ho scritto litanie. La settimana seguente ho scritto dodici testi lirici che ripercorrono la nascita, la crescita, la rottura e la rinascita di un essere umano, e le ho ritrovate splendidamente rese dalla musica composta da Nicholas. È stato un piacere, e un onore”.

A causa del lockdown gli 11 musicisti dell’ensemble di L.I.T.A.N.I.E.S. hanno registrato le loro parti separatamente a casa di Nicholas Lens. All’interno del gruppo è confluita la figlia del compositore Clara-Lane suonando le tastiere, aiutando la produzione e cantando alcune parti vocali.

L.I.T.A.N.I.E.S. uscirà in CD, in 2 LP e in digitale il 4 dicembre.

TRACKLIST

1.Litany of Divine Absence

2.Litany of The First Encounter

3.Litany of Blooming

4.Litany of The Sleeping Dream

5.Litany of The Yearning

6.Litany of Fragmentation

7.Litany of The Forsaken

8.Litany of Gathering Up

9.Litany of Transformation

10.Litany of Godly Love

11.Litany of The Unnamed

12.Litany of Divine Presence

(Fonte immagini: Facebook/ Nick Cave)