Courtney Love, novità in arrivo

Oltre a raccontare il motivo per cui il Regno Unito occupa un posto speciale nel suo cuore, Courtney Love, intervistata dal New Musical Express, ha fatto sapere di essere al lavoro su nuova musica. Inoltre la cantante 56enne, che un anno fa ha lasciato Los Angeles per trasferirsi a Londra, ha parlato della possibilità di una reunion delle Hole.

Ha spiegato di essersi voluta trasferire nella città inglese per concentrarsi sulla scrittura del suo libro e del suo disco dopo anni in cui non prendeva in mano uno strumento e aveva smesso di avere il tipo di rapporto che si deve avere con la chitarra per scrivere buone canzoni.

“Siamo agli inizi, ho registrato diverse nuove canzoni mentre sono Londra. Ho anche preso questo tempo per divertirmi a riscoprire cantautori davvero bravi come Aimee Mann. Mia figlia Frances Bean mi manda delle playlist che sono fantastiche e piene di artisti che non avevo mai ascoltato prima”.

A proposito invece delle Hole, Courtney ha dichiarato: “Prima di venire a Londra in realtà mi sono incontrata con Melissa, Patty e il nostro tecnico in una vecchia sala prove. Abbiamo fatto una buona sessione, ma ci vuole un po’ di tempo per tornare al ritmo di tutto. È qualcosa che mi piacerebbe fare e ho preso lezioni di chitarra su Zoom durante il lockdown e sto scrivendo di nuovo. Vedremo!”.

Ricordiamo che nel 2019 la musicista statunitense, pochi mesi dopo aver dichiarato che le Hole stavano considerando l’ipotesi di una reunion, aveva pubblicato una foto su Instagram – successivamente eliminata – che la ritraeva insieme in compagnia della bassista Melissa Auf Der Maur e la batterista Patty Schemel, aprendo alla possibilità di rivedere nuovamente in azione il gruppo.