Anche i Queen sbarcano su TikTok

È una vera e propria corsa quella intrapresa dalle major discografiche per far conoscere il proprio repertorio “classico” alle nuove generazioni: a nemmeno un mese dall’operazione condotta da Sony che ha visto parte del repertorio di George Michael venire reso disponibile ai creator presenti sulla popolare piattaforma social cinese, Universal ha fatto sapere di aver aperto il canale TikTok ufficiale dei Queen.

Alla presenza della band un tempo guidata da Freddie Mercury, sulla piattaforma si affiancherà la disponibilità di una serie di brani tra i più popolari mai pubblicati dalla band britannica – tra gli altri, “Bohemian Rhapsody” , “Another One Bites The Dust” , “Don’t Stop Me Now” , “We Will Rock You”, “Under Pressure” , “We Are The Champions”, “I Want To Break Free”, “Somebody To Love”, “Killer Queen” e “Radio Ga Ga”, che potranno essere utilizzati dai creator per la realizzazione delle proprie clip. A questo scopo è stato lanciato un hashtag apposito, #SingWithQueen, con l’obiettivo di incoraggiare i fan a produrre contenuti basati sulle canzoni del gruppo.