Whitney Houston ritorna in tour…con il suo ologramma

Whitney Houston è tornata a fare concerti! No, non state sognando e non è uno scherzo di cattivo gusto, è partito da poco il nuovo show. Ci sono i ballerini, le scenografie coinvolgenti, la band che suona dal vivo e anche Whitney, anche se a cantare non è lei in carne e ossa bensì il suo ologramma. Ebbene sì, a distanza di 8 anni dalla morte della cantante in tragiche circostanze, Whitney Houston torna sul palco attraverso il suo ologramma, che ha le sue stesse fattezze, la stessa voce, le stesse movenze e  si concede anche dei cambi di abito durante lo show.

An Evening With Whitney: The Whitney Houston Hologram Tour, è un modo per mantenere vivo il ricordo dell’artista e per rendere omaggio a uno degli ultimi desideri di Whitney: fare dei concerti unplugged in luoghi piuttosto intimi e piccoli, infatti i concerti saranno realizzati in spazi che possono contenere non più di 2000 persone.

Un lavoro curato in ogni particolare come spiega Marty Tudor, la CEO di Base Hologram Productions, che racconta che l’idea di riportare in qualche modo in vita l’artista è nata 5 anni fa e per l’effettiva realizzazione c’è voluto un anno di lavoro.

E il tour toccherà anche l’Italia per una sola data il 23 marzo al Teatro degli Arcimboldi di Milano, informazioni e vendita si trovano su ticket One.