Le vere storie dietro alcune sigle dei cartoni animati 70-80

Forse non tutti sanno che spesso dietro le sigle dei cartoni animati 70-80 si celano artisti e/o compositori che hanno fatto grande la musica italiana.

Qua sotto troverete delle curiosità sulle sigle più amate, iniziamo!

La sigla italiana di Mazinga Z porta la firma di Dino Verde che compose anche Piove (ciao ciao bambina) Romantica. La prima vinse il Festival di Sanremo nel 1959 cantata dalla coppia Modugno-Dorelli mentre la seconda vinse nuovamente l’anno dopo e fu cantata da Renato Rascel.

Sia la sigla di Goldrake e di Ufo Robot furono scritte da Luigi Albertelli, autore di Zingara (interpretata da Iva Zanicchi e Bobby Solo) e anche di Un giorno insieme dei Nomadi.

Nel ritornello de La principessa Zaffiro possiamo ascoltare un giovanissimo Marco Ferradini prima di diventare conosciuto con Teorema.